Get Adobe Flash player
  • Visita anche fantasiedivetro.it!
  • Visita anche fantasiedivetro.it!
  • Visita anche fantasiedivetro.it!
  • Visita anche fantasiedivetro.it!
  • Visita anche fantasiedivetro.it!
  • Visita anche fantasiedivetro.it!
  • Visita anche fantasiedivetro.it!
  • Visita anche fantasiedivetro.it!
  • Visita anche fantasiedivetro.it!
  • image
  • herbalife
  • dimagrisci con herbalife
  • torna in forma
  • colazione ideale
  • perdo peso velocemente
  • prodotti herbalife

Jimmy Page

jimmy_page

James Patrick Page nacque il 9 gennaio 1944 a Londra.

Sin da piccolo sente l’influenza della musica iniziando a suonare a circa 12 anni la chitarra da autodidatta influenzato da vecchi artisti rockabilly diventando presto allievo di Jim Sullivan, già maestro di Ritchie Blackmore.


Mentre era studentre provava con delle band improvvisate e venne notato una sera da John Gibb dei The Silhouettes che lo invitò a registrare alcuni pezzi negli studi EMI. Qui gli venne offerto un lavoro stabile dalla DACCA records come turnista in studio di registrazione, attività che portò avanti per circa 4 anni ingaggiato nel 1964 dalla Immediate Records , dove incise e produsse canzoni tra gli altri di John Mayall ed Eric Clapton.


Nel 1966 entrò a far parte degli Yardbirds come chitarrista solista, dopo che aveva già rifiutato quel ruolo in precedenza per lealtà verso Clapton, all’epoca chitarrista dii quel gruppo.

Si trovò a fianco di Jeff Beck con il quale si trovò ben presto in disaccordo. Nel frattempo, altri due membri della band lasciarono e Keith Moon venuto a sapere della cosa disse che gli Yardbirds sarebbero precipitati come un dirigibile di piombo.( “Go down like a Lead Zeppelin”)


Nacquero qui i Led Zeppelin. Raggiunsero un successo planetario per un modo di fare rock innovativo, con l’introduzione di distorsione , slide, chitarre acustiche e prticolari tecniche di registrazione che li resero unici e ispirazione di una generazione di nuove band. Autori di canzoni entrate nella storia, tra le quali rock n’ roll, immigrant song, whole lotta love, heartbreaker, suonate con la sua inconfondibile Gibson Les Paul, il culmine viene toccato in stwairway to heaven, splendido pezzo dell’ album Led Zeppelin IV (o ZOSO) ,dove con la sua Gibson EDS-1275, esegue un assolo che verrà votato dai lettori della rivista Guitar world come il migliore di tutti i tempi.

Conclusasi con la tragica morte di John Bonzo Bonham l’esperienza degli Zeppelin, Jimmy Page intraprese una carriera solista di tutto rispetto producendio nuovi album da solista, in collaborazione con il vecchio compagno Plant (No Quarter) e si dedicherà attivamente alla beneficienza.



Utilizziamo i cookie nostri e di terze parti per offrire la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di piu' consulta la nostra Privacy e Cookie Policy - To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information